sabato 9 febbraio 2008

Angolo comico

Per la serie facciamoci due risate per non piangere andiamo a dare un'occhiata ai dati sui controlli comunicati dall'Agenzia delle Entrate il 12 gennaio 2008.

Dei 180.000 controlli effettuati nel 2008 per gli scontrini fiscali ben il 69% hanno riscontrato una violazione (per l'esattezza 125.379)!!! Sono stati chiusi per tale motivo (vedi post precedente) ben 1.017 negozi.

Andiamo ora a vedere la top ten dei cattivi per tipo di negozio:
  1. negozi di abbigliamento
  2. bar e caffè
  3. ristoranti e pizzerie
  4. panetterie
  5. ambulanti di prodotti non alimentari
  6. ambulanti di tessuti e abbigliamento
  7. ristorazione con cibi da asporto
  8. ambulanti di calzature e pelletteria
  9. ambulanti di alimentari e bevande
  10. altri ambulanti
Si conferma che gli ambulanti non fanno uno scotrino neanche a pagarli :-) e fanno buona compagnia a che vende vestiti e scarpe e agli alimentari in genere.
Per quanto invece riguarda le regioni la più virtuosa è l'Umbria mentre in coda figurano la Campania e la provincia autonoma di Bolzano (segno che la furbizia non è più segno distintivo solo dei napoletani).

Nessun commento: